Categorie
media

Il cuore è l’organo più importante del corpo e, anche se non ce ne rendiamo conto, è sottoposto a un lavoro particolarmente duro, che ci mantiene in vita.
Ogni anno nel nostro Paese si registrano più di 135mila eventi coronarici acuti, dei quali un terzo risultano fatali. Le malattie cardiache sono una delle cause principali di morte di tutto il mondo e il più delle volte a causarle ci sono tutta una serie di comportamenti e stili di vita sbagliati.
Il modo migliore per evitare le malattie dell’apparato cardiocircolatorio è una prevenzione basata su una serie di abitudini di vita corrette.
Bastano alcuni gesti semplici, ecco, quindi, una serie di indicazioni da seguire per mantenere in perfetta salute ed efficienza il proprio cuore.

 

Alimentazione sana

Per un corretto apporto di fibre, vitamine e minerali si consiglia il consumo giornaliero di almeno 2 porzioni di frutta e verdura. Un consumo regolare di cereali integrali e legumi abbassa sensibilmente la presenza di cofattori di rischio come sovrappeso, obesità e diabete. I bioflavonoidi del cacao sono un altro supporto interessante perché dotati di attività antiossidante ed antinfiammatoria.  L’olio extravergine di oliva un vero e proprio pilastro per la lotta alle patologie cardiovascolari anche’esso carico di antiossidanti. Scegliere di mangiare ogni settimana pesce azzurro come sgombro, sarde e alici perché ricchi in acidi grassi polinsaturi delle serie omega 3. Infine è molto importante moderare significativamente l’assunzione di alcolici.

 

Moderare l’assunzione di alcolici

Sfatato il mito del bicchiere di vino rosso, purtroppo. In ogni loro forma le bevande alcoliche sono responsabili di un aumento della frequenza cardiaca, legata a un maggior rischio di ictus e infarto.

 

Smettere di fumare

Il fumo aumenta enormemente il rischio cardiovascolare in quanto danneggia le pareti dei vasi sanguigni, aumenta i depositi di grasso nelle arterie e accelera il battito cardiaco. Smettere di fumare è una forma di rispetto anche nei confronti degli altri, poiché è stato stimato che anche il fumo passivo aumenta il rischio di infarto.

 

Mantenere il peso forma

I chili di troppo sono nemici della salute: aumentano infatti il rischio di ipertensione, ipercolesterolemia e diabete, che a loro volta aumentano il rischio di malattia cardiovascolare. Quindi è molto importante tenere il peso sotto controllo.

 

Attività fisica

Il cuore è costruito per "muoversi". Se rimane fermo, diventa progressivamente meno efficiente. Dunque svolgere attività fisica moderata, mezz’ora al giorno oppure almeno tre ore alla settimana, è fondamentale per preservare la buona salute del cuore e per ridurre il rischio di soffrire di malattie coronariche.

 

Esami preventivi periodici

È buona norma controllare regolarmente i livelli della pressione, del colesterolo e del glucosio, sottoponendosi regolarmente a visita cardiologica, esame delle urine, esame del sangue ed elettrocardiogramma.

La prevenzione è sempre la migliore strategia di cura, per ogni malattia. Parola di Reddy Red!

  • Oct 15, 2019
  • Commenti: 0
Prodotti Correlati
Commenti: 0

Nessun commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non può essere pubblicato . I campi richiesti sono contrassegnati*